© INFORMAZIONI DIGITAL WRITING ➣ H.EDDA CREAZIONI Testi – Pianificazione – Marketing ◈ Scrivi il tuo libro ◈

Web Master l’organizzazione

UN PO’ DI MUSICA?

Chi è il webmaster? Cosa fa? Come si organizza?
Di seguito rispondo a queste domande e se tu ne hai altre lasciale nei commenti, parliamone.

Chi è il webmaster?

Il webmaster oppure Web Master si prende cura dei siti web amministrandoli e mantenendo il loro stato efficiente e attivo.
Fino a qualche anno addietro il webmaster aveva funzioni e mansioni anche da Web Designer – Web Developper – SEO Specialist e anche oggi studia i competitor attraverso il Web Marketer

Cosa fa?

In un articolo del 2010 scrivevo quanto segue <<Nel lato pratico-lavorativo al Webmaster è richiesta una buona preparazione scolastica correlata di tirrocinio, stage talvolta dal Master universitario. Oggigiorno esistono nuove opportunità lavorative nel campo informatico, tant’è vero che sempre più persone si avvicinano al mondo Internet trovandolo accattivante e avvincente, spesso con soluzioni incoraggianti per migliorare la propria posizione lavorativa.>>

Solamente un decennio fa le persone ”di tutti i giorni” si avvicinavano ad internet cercando soluzioni lavorative. Nel 2023 lavoriamo in Internet chi da remoto chi in azienda e le soluzioni sono molte.

L’Intelligenza Artificiale non spaventa più di tanto anche perché i professionisti già sanno avvantaggiarsene.

Quindi solamente dieci anni dopo il webmaster è una figura professionale che opera nella Grande Rete Mondiale. Una persona che lavora che progetta e realizza siti web. Una volta in campo il webmaster può lavorare da solo oppure con più collaboratori, la scelta delle due soluzioni ricade sul progetto per la creazione del sito. Per la realizzazione di un sito di piccole dimensione generalmente si preferisce utilizzare una sola figura professionale che svolge una funzione generale che rappresenta attraverso il suo operato il progettista, il programmatore, lo sviluppatore, il redattore, il grafico. Mentre per un sito di maggiori dimensioni con caratteristiche non amatoriali, il webmaster prende il ruolo tra l’altro di supervisore e coordinatore maturando la crescita del sito con collaboratori professionisti e affidabili. Cosicchè il webmaster risulta non solo essere il progettatore e realizzatore ma gestore e amministratore del sito web.

Usando la communicazione dei nostri giorni il webmaster, sa gestire un client e server inoltre progetta si occupa dello sviluppo del sito attraverso analisi e studio

Le conoscenze del webmaster 

  • conoscenza degli standard qualitativi del World Wide Web Consortium
  • l’apprendimento dei linguaggi di programmazione di maggior utilizzo come JavaScript – Python – C++
  • struttura generale del web
  • sistemi di Information Retrieval (reperimento dell’informazione)
  • progettazione contenutistica
  • stesura della documentazione
  • ottima conoscenza informatica 

Gli strumenti utilizzati dal webmaster cambiano con la crescita tecnologica nel settore dell’informatica, attualmente un professionista dispone dei mezzi necessari per lo svolgersi di un buon operato, offrendo per se e per i propri clienti risultati eccellenti.

Competenze nel 2023

  • saper gestire la struttura del web
  • conoscere gli standard emanati dal W3X world wide web consortium
  • gestire più llinguaggi di programmazione
  • saper stendere i documenti
  • progettare contenuti
  • funzionamento dei motori di ricerca
  • funzionamento dei sistemi Information Retrieval (IR)
  • conoscenza dell’informatica

Come ti ho fatto notare la figura professionale evolve con il cambiamento del web
Vero che con i software WYSIWYG (what You See Is What You Get ciò che vedi è ciò che ottieni) anche chi non ha grandi attitudini e conoscenze può gestire una pagina web. Tuttavia un professionista dovrà conoscere gli aspetti tecnici di amministratore del sistema.

Trovare lavoro

Il webmaster professionista in base alla sua preparazione può evere determinate mansioni dipende dalla grandezza del sito.

➣ Può gestire un piccolo sito in assoluta autosufficienza. Programmatore-sviluppatore-progettista-grafico-redattore

➣ Mentre coordina altre figure professionali nei siti di grandi dimensioni

Di seguito sono riportati i primi passi da attuare per la ricerca di lavoro.

1. Rivolgersi con un curriculum personale allegato di lettera di presentazione nelle agenzie fornitrici di lavoro, oppure presso il Centro Impiego della propria città, nella quale si trova assistenza per la redazione del curriculum, in alcuni centri preparano il candidato ad un colloquio di lavoro, insegnando come muoversi e cosa dire.

2. Dopodichè si procede con la candidatura presso le agenzie online

L’idea potrebbe essere quella di aprire una Partita Iva e proporsi attraverso la rete come webmaster.

Ti suggerisco anche di rivolgerti ad associazioni di settore.

Utile leggere anche Curriculum come svilupparlo e presentarlo

H.EDDA Scrittura e Marketing

La tua storia da rivelare ha il mio impegno comunicativo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *