© 🌻𝐓𝐢 𝐠𝐮𝐢𝐝𝐨 𝐧𝐞𝐢 𝐭𝐮𝐨𝐢 𝐨𝐛𝐢𝐞𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢 𝐞𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚𝐥𝐢 𝐞 𝐝𝐢𝐯𝐮𝐥𝐠𝐚𝐭𝐢𝐯𝐢

Leggere fa bene 

un libro da leggere. Quale?

Leggere

H.EDDA Scrittrice Professionista specialista in Autobiografia Romanzata – Estimatrice Talenti. Creazione Testi – Pianificazione Marketing Organico

Leggere ti aiuta a evitare malattie 

Imparare a leggere richiede impegno e tempo, normalmente l’apprendimento della lettura oggigiorno avviene intorno ai cinque sei anni mentre contare in qualità di gioco anche prima.
Il cervello attiva le sue aree in base alla parola che può essere anche straniera. Per esempio se dobbiamo leggere la parola ”gatto” l’area posteriore del cervello analizza la parola mentre l’emisfero sinistro riconosce le lettere e le sillabe e infine la parola.
Dopodiché il cervello nell’area occipitale temporale associa la parola al suo significato ”gatto”. L’area parietale identifica i suoni per poi spostarsi nell’area frontale. Con una lingua straniera ergo la regione occipitale temporale non si attiva a meno che si conosca la determinata lingua straniera.

Benefici della lettura
a) insegna a scegliere le idee altrui
b) gli autori e autrici diventano amici del lettore
c) rende unici allontanando l’influenza ambientale non sempre salubre
d) rende più intelligenti perché nel cervello si attivano molte aree
e) ritarda e allieva ogni forma di malattia compresa la depressione

f) mantiene giovane la mente in quanto la lettura è la palestra del cervello

Le malattie del cervello sono molte ed elencarle non gioverebbe alle nostre emozioni. Ci tengo a puntualizzare che leggere tanto ci avvicina a tutte e tutti i milionari del mondo perché la lettura rende Leader cioè? Offre l’opportunità di essere informati ergo anche più preparati professionalmente quindi maggior sicurezza. Un linguaggio più scorrevole e sempre attuale. Ben esprimersi è importante.

Perché leggere? Leggere è un esperienza che arricchisce, aiuta a percepire il mondo diversamente. Mentre si legge si ha l’occasione di immedesimarsi nelle sensazioni nelle emozioni delle autrici e autori preferiti e anche in antipatia.

Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca. (Proverbio arabo)

/ 5
Grazie per aver votato!
© Progetta - Comunica - Credi