© INFORMAZIONI DIGITAL WRITING ➣ H.EDDA CREAZIONI Testi – Pianificazione – Marketing ◈ Scrivi il tuo libro ◈

Autoresponder 

Che cos’è un autoresponder e come può essere impiegato per potenziare le tue strategie di marketing digitale?

Lo strumento per inviare email in maniera automatica come risposta ad un avvenimento organizzato, si chiama Autoresponder. I servizi marketing come Mailchimp lo propongono.

Per cui potresti definire l’autoresponder il marketing automation di base e inviati ad intervalli prestabiliti.

Analizziamo gli autoresponder e il loro utilizzo

Nel marketing si utilizzano quando:

1 Si vuole inviare automaticamente messaggi agli iscritti

2 Gestire i lead e convogliarli nel bìfunnel di marketing

3 Produrre reddito, coinvolgere le utenze e gli upsell (strategia di Vendita)

Le diffrenze di utilizzo

Double opt-in

Un sistema di verifica del contatto a cui viene chiesto la conferma dell’iscrizione è il Double opt-in
Questa tecnica è un ottimo supporto per la protezione dell’email e del GDPR inoltre dona la certezza dell’invio e dela ricezione.

Funzionamento
Un utente si iscrive alla mailing list e tu effettui l’invio automatico di un’email contenente un link di conferma per completare il processo di iscrizione.

Quindi si avrà:
– eliminazione degli indirizzi email errati
– la certezza dell’iscrizione e prova di consenso

Email di benvenuto

L’impostazione della email di benvenuto è semplice da impostare: ”grazie”

La potresti utilizzare per il percorso di vendite facendo conoscere sconti e vantaggi. Puoi promuovere servizi e prodotti

Email di onboarding

Un’altra email autoresponder è l’onboarding ed è inviata a intervalli organizzati.

Inoltre si possono usare gli autoresponder per feste ed eventi ma anche per il carrello abbandonato per l’ecommerce e poi per riattivare un’iscrizione.

Sono un ottimo modo per seguire i nuovi clienti e guidare l’adozione del prodotto.

Chi può utilizzare l’autoresponder nell’email marketing?

Chiunque, grandi e piccole aziende.

Vantaggi

  • Risparmio di di tempo. Le email si inviano in blocco
  • Connetterti con i clienti e supportarli durante il percorso di vendita.
  • Massimizzare le offerte

Scelta

Scegli con attenzione leggendo attentamente cosa offre il servizio a cui ti affiderai. Ci sono diverse piattaforme online che di danno la possibilità di 300/500 email al giorno … ma non tutti … Puoi abbonare fino a 2000 utenti.

Riflessione

A mio avviso l’email marketing è ottimo per farsi conoscere e offrire le opportunità del servizio/prodotto proposto.

Se vuoi incaricare un digital marketing e occuparti di altro scrivi alla Redazione per avere maggiori informazioni sui servizi marketing

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *