© INFORMAZIONI DIGITAL WRITING ➣ H.EDDA CREAZIONI Testi – Pianificazione – Marketing
H.EDDA

Perché il tuo libro non è letto?

Scrivere un libro è veramente faticoso. Giorni e giorni sulla tastiera del PC alcuni scrivono con la penna sul foglio bianco. Lunghi appunti. Analisi, studi e poi la ricerca della casa editrice oppure il Self Publishing per restare liberi per ”provare” ad entrare nel mondo degli scrittori conosciuti e misconosciuti eppure perché il tuo libro non è letto?.

Nell’articolo trovi alcune idee per capire come mai il tuo libro non è letto dalla maggior parte delle persone.

<<non bisogna sapere tutto piuttosto essere aperti ad imparare. Fare bene quello che si conosce>> H.EDDA

Perché il tuo libro non è letto?

Non è letto perché la maggior parte degli italiani non legge, gli altri probabilmente si lasciano abbagliare dalle luci di palcoscenico e scelgono l’autore che va più di moda. Non ti preoccupare soprattutto se alla tua cerchia di conoscenti amici e parenti è piaciuto.

Analizziamo insieme le caratteristiche principali

Le lettrici superano i lettori questo può essere uno dei fattori per cui il tuo libro non è per il momento ancora letto.
Tuttavia la causa più comune è che le persone non capiscono quello che leggono. La literacy non è ad un buon livello sociale però tu non demordere.

Internet con i suoi Social Media ha cambiato il modo di leggere di recepire capire le informazioni. Gli e-book stanno interessando un pubblico ampio però vanno di moda le Guide su temi svariati.

Anche l’Istat partecipa attivamente alla promozione della lettura nei bimbi perché prima si inizia ad avere un libro a portata di eReader ci sono maggiori probabilità di adulti che leggano e capiscano il testo.

Dunque, non è detto però che centri solo la società, con molte probabilità il tuo libro è mal divulgato.

Quali strategie puoi adottare?
Valuta analizza studia.


Se non basta il tuo intervento per rientrare della spesa che può variare dai 1.000€ a 3.000€ compreso editor – pubblicità del libro e presentazione potresti chiedere aiuto ad un esperto di Digital Marketing

Chiedere aiuto ad un esperto di Digital Marketing

Nel modulo Digital Marketing sulla IDW home trovi la seguente descrizione:
”Il marketing in internet si chiama Digital Marketing ed ha parametri e strumenti ben precisi. Infatti il Marketer crea e diffonde contenuti digitali adottando strategie d’impatto in tutti i canali anche a pagamento. Usa la Seo e SEM crea comunicazioni integrate interattive e aiuta le aziende, le imprese anche no profit a fidelizzare e acquisire clienti o probabili clienti.
Il Digital Marketing usa la rete Internet e si appoggia sul marketing tradizionale strutturando strategie mirate alla comunicazione digitale con messaggi personalizzati.”
Non ti resta che contattare un Copywriting oppure un Digital Marketing e provare qualche strategia

Come contattare un Marketer

Chiedi ai tuoi amici e poi passa alle informazioni Internet. Troverai molti Marketer a cui fare riferimento. Ti do un suggerimento siccome la maggior parte sono bravi/e scegli chi ti è simpatico ed è reciproco perché dovrai essere presente nel plan e in tutte le altre idee che ti proporrà.
Dovrai danzare col Marketer per far si che il lavoro sia musica accogliente e il lettore ne venga coinvolto e affascinato. Nel gioco devi con lui conoscere le mosse e immaginare le risposte dei probabili lettori.

Cosa deve saper fare?

Il Marketer deve essere per prima cosa una persona Consapevole e Coerente con il Brand da presentare, cioè il tuo libro. Lo riconosci è una persona passionale e prende a cuore il suo lavoro ma ancora di più il Brand che dovrà rappresentare, vendere, proporre alle Bayer Persona

Riflessione

Penso che utilizzando accorgimenti legati al Digital Marketing riuscirai ad ottenere dei buoni risultati. Ci vuole tempo e quindi molta pazienza. Dovrai fare delle analisi e studi che ti sembrano apparentemente inutili, tu però persevera e lasciati consigliare da un bravo Digital Marketing

Leggi gli articoli di seguito così saprai distinguere il furbo dal bravo marketer. Attenzione, un consiglio: <<non bisogna sapere tutto piuttosto essere aperti ad imparare. Fare bene quello che si conosce>>.
In bocca al lupo Scrittrice Scrittore!

FONTE: H.EDDA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Taggato su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comunica in modo efficace per mezzo delle parole

Posso esserti utile?

© INFORMAZIONI DIGITAL WRITING Scrittura & Marketing